Archivi del mese: febbraio 2016

Una nuova cuccia (da cucina)

Beh, non è proprio una ricetta, ma, visto che di cucina si parla, e che la vecchia cuccia è andata rotta, vi faccio vedere come fare una “Cuccia da cucina”

Ingredienti:

1 asse 100×50 cm spessa 2,5 cm
4 quadrotti di legno 5×5 lunghi 15cm
chiodi da 5 cm q.b.
4 feltrini adesivi
un vecchio lenzuolo o simile
un po’ di ovatta sintetica, tipo imbottitura da cuscini

Attrezzatura:

Martello
Pistola sparagraffette (meglio elettrica, ma va bene anche manuale!)

Svolgimento:

Ingredienti per la Cuccia da cucina

Ingredienti per la Cuccia da cucina

Fissare ai 4 angoli i quadrotti con almeno 3 chiodi l’uno:

Chiodatura dei "piedi"

Chiodatura dei “piedi”

Incollare 4 feltrini ai piedi

Feltrini antiscivolo

Feltrini antiscivolo

Disporre sul tavolo il lenzuolo vecchio, e porre sopra l’imbottitura cercando di creare un rettangolo di 100×50 cm:

Imbottitura

Imbottitura

Rovesciare, con i piedi in alto, il ‘tavolino’ che abbiamo creato prima sopra l’imbottitura e procedere poi ripiegando il lenzuolo …

Ripiegatura

Ripiegatura

Con l’ausilio della sparagraffette, graffettare il lenzuolo in modo che sia ben teso

La graffettatura

La graffettatura

Ed ecco la ‘Cuccia da cucina’ finita e subito utilizzata!

Cuccia sotto test :-)

Cuccia sotto test 🙂

Alla prossima!

Farine per biscotti

Abbiamo fatto le farine per fare i biscotti ‘canini’ o i croccantini.

Ingredienti:

  • Bucce e/o scarti (puliti!) di verdure

Cosa serve:

  • Essiccatore (va bene anche il forno, se si può mettere a 50°)
  • Macinacaffè per Moka (quello di una volta, un motorino con un frullino sopra con due lame)

Svolgimento:

  • Pulire gli scarti di verdura, tagliarli a listarelle ed asciugarli. Noi abbiamo usato bucce di gambi di broccoli, bucce di rape rosse e resti dei gambi delle erbette (biete)
  • Metterli nell’essiccatore e farli essiccare bene (se si usa il forno, metterlo a 50°, meglio se ventilato, con un cucchiaio incastrato nello sportello in maniera che esca il vapore).
  • Quando sono ben secchi, spezzettarli e farli frullare poco alla volta con il vecchio macinacaffè.

Prossimamente ricette di biscotti con queste ‘farine’

Farina di foglie e gambi di erbetta (bieta)

Farina di foglie e gambi di erbetta (bieta)

Farina di buccia di rapa rossa

Farina di buccia di rapa rossa

Farina di buccia e gambi di broccoli

Farina di buccia e gambi di broccoli